I sintomi della cefalea

I sintomi con cui si manifesta un attacco di cefalea possono essere numerosi e vari. Ogni mal di testa è unico  da questo punto di vista, perchè unica è la persona che lo sperimenta.

Il dolore è il sintomo chiave comune comune a tutte le forme di mal di testa. Ma oltre al dolore, gli altri sintomi possono essere:

  • nausea,
  • capogiri,
  • rigidità muscolare, sensazione di contrattura
  • sensazione di sbandamento,
  • fiacchezza,
  • rigidità articolare e mobilità ridotta della cervicale,
  • vomito,
  • ipersensibilità alla luce, ai rumori e agli odori,
  • scosse, bruciori
  • formicolio,
  • debolezza muscolare,
  • alterazioni della sensibilità cutanea
  • respirazione affannata.

Alcuni sintomi possono avere la stessa origine. I muscoli cranio-cervicali, per esempio, possono dare sintomi in testa e ciò accade molto spesso. Muscoli quali il trapezio, lo splenio, il semispinale, i suboccipitali possono dare dolore in testa sono spesso ipertonici e disfunzionali  e riferiscono sintomi in testa nelle persone con emicrania senz’aura, cefalea di tipo tensivo e cefalea miofasciale cervicale. Anche nervi e le articolazioni cervicali suboccipitali possono riferire o proiettare sintomi che si sovrappongono a quelli di queste cefalee.

Nel caso di un attacco di emicrania è l’irritazione e l’infiammazione del nervo trigemino che porta alla manifestazione dei sintomi. Ma quale tessuto ha agito da fattore stressor o fattore trigger al nervo trigemino?

Oggi è possibile verificare subito se i sintomi del tuo mal di testa dipendono dal cervello o sono causati dall’irritazione di tessuti muscolari o articolari. E’ fondamentale scoprirlo perchè permette di agire e migliorare la situazione subito. Per fare questo noi della CMT utilizziamo un sistema di test secondo il metodo AMS: Accensione, Modulazione e Spegnimento, che comprende 4 step:

  1. stimolare dei tessuti muscolari e articolari,
  2. verificare l’accensione cioè la riproduzione o la provocazione di sintomi simili o uguali a quelli del tuo mal di testa,
  3. determinare subito la modulazione di tali sintomi,
  4. realizzare subito lo spegnimento della sintomatologia.

Quando questo si verifica, significa e si conferma che i sintomi del tuo mal di testa in quel momento non dipendono dal cervello ma la causa dell’irritazione è secondaria!

Questo fenomeno è ben conosciuto in medicina riabilitativa e fisioterapia moderna ed è uno dei criteri fondamentali indicati scientificamente per fare diagnosi di cefalea secondaria. Stimolare e modificare i sintomi del paziente è l’unico test attendibile ed è fondamentale per stabilire quando ci sono fattori muscolari o articolari che sono provocativi per una cefalea primaria come l’ emicrania senz’aura o la cefalea di tipo tensivo.

Ad esempio i sintomi della cefalea possono essere in realtà sintomi cervicali che riferiscono sensazioni sulla testa. Usare questa procedura permette diagnosi più accurate, terapie più precise e soprattutto da’ risultati terapeutici migliori!

Come verificarlo subito? attraverso una valutazione con il sistema AMS da fare subito con uno dei nostri fisioterapisti di riferimento.

Il metodo AMS

L’approccio di valutazione neuro-muscolo-scheletrico usato alla Clinica del Mal di Testa si basa sul metodo AMS, Accensione-Modulazione-Spegnimento.

Pensa ad un interruttore della luce di questo tipo:

Puoi accendere la luce, modularne l’intensità e spegnere in modo semplice e rapido.

Il metodo di valutazione AMS funziona così. E’ un sistema cioè una procedura operativa che attraverso specifici test dei muscoli, nervi e articolazioni della cervicale, del cranio, della mandibola, verifichiamo subito 3 cose:

  • l’accensione, cioè la produzione o riproduzione di sintomi uguali o simili a quelli della tua cefalea, 
  • la modulazione, cioè la modificazione dell’ intensità, della localizzazione e della qualità dei sintomi, 
  • lo spegnimento, cioè la loro risoluzione durante il test

Proprio come la logica dell’ interruttore.

Quando riusciamo a modulare e spegnere i tuoi sintomi, quello che è stato stimolato ha un ruolo di causa, co-causa o di fattore contribuente provocativo della tua cefalea.

Questa è una notizia fantastica perché significa che possiamo:

  • ridurre la frequenza, l’intensità e la durata dei tuoi attacchi,
  • ridurre l’uso di farmaci,
  • migliorare la tua risposta ai farmaci o alle altre terapie non –farmacologiche,
  • ridurre la tua disabilità, quindi recuperare le attività che non riesci più a fare come prima,
  • migliorare la tua vita!

Protocollo terapeutico CMT

Quando i risultati della valutazione AMS sono positivi, il nostro protocollo riabilitativo di base prevede:

  • mini-ciclo di 6 sedute in 4 settimane
  • trattamenti manuali ed esercizi specifici
  • programma di allenamento personale
  • controllo gratuito
  • programmazione personalizzata di trattamento o mantenimento a lungo termine

Accanto a questo approccio terapeutico di tipo fisioterapico-osteopatico, può essere necessario aggiungere o sostituire con altri interventi terapeutici come: la dieta chetogenica percorso anti-stress, odontoiatria, optometria.

Attenzione: queste sono le indicazioni di base e di riferimento. Ogni persona è un caso a sè e il protocollo terapeutico viene personalizzato a seconda della diagnosi, della condizione generale e della valutazione muscolo-scheletrica.

Affidabilità del fisioterapista specializzato

E’ stato recentemente dimostrato quello che la clinica conferma da tempo: un fisioterapista specializzato in terapia manuale per disordini neuro-muscolo-scheletrici è in grado di accendere e spegnere i sintomi del paziente con una sensibilità elevata che può superare la capacità stessa di indicazione del paziente.

Quando noi riusciamo a spegnere i sintomi del paziente significa che:

  • quei tessuti stimolati sono causa o co-causa della tua cefalea,
  • il nostro protocollo manuale è la cosa più utile e naturale tu possa ricevere per stare meglio!

Guarda questa immagine,  i colori sopra o dentro gli occhi, sulle tempie o sulla fronte, sono aree di dolore della tua cefalea?

cefalea tensiva

Ti riconosci in questi segni e sintomi?

Fai subito il TEST per CEFALEA e scopri se la terapia manuale può aiutarti!

Chiama e prenota una valutazione e verificalo subito!

 

Testa il tuo mal di testa

CLINICA DEL MAL DI TESTA

È IL PRIMO NETWORK MULTIDISCIPLINARE ITALIANO DI PROFESSIONISTI ESPERTI NELLA PREVENZIONE, VALUTAZIONE, CURA, RIABILITAZIONE E GESTIONE DELLA PERSONA CON MAL DI TESTA O CEFALEA

TROVA IL PROFESSIONISTA o IL CENTRO PIÙ VICINO A TE